15 giugno 2012

Casablanca,fotografia.

Rispetto a Marrakech Casablanca è una città occidentale e non ha un grande patrimonio storico-artistico,da visitare c'è sicuramente la moschea di Hassan II,terza nel mondo per dimensione.Sorge in parte sull'oceano, occupa 90.000 metri quadrati, può ospitare fino a 20.000 fedeli che salgono a 80.000 col piazzale antistante ed è ricca di marmi di diversi tipi e di splendidi lampadari,.nei sotterranei ci sono sale per le abluzioni.Alla bellezza architettonica della Medina ha contribuito anche l'Italia con gli splendidi lampadari fatti a Venezia.
Il porto di Casablanca è uno dei più grandi del mondo.
La moschea è molto bella e vale la pena  di essere visitata.
L'architettura della città in alcune zone come Boulevard Mohammed V,offre un perfetto incontro tra lo stile francese e quello marocchino.
Ma la cosa che colpisce maggiormente chi arriva a Casablanca sono le grandi costruzioni moderne che sorgono a fianco di abitazioni molto povere.Grande ricchezza vive a stretto contatto con una grande povertà. Non manca anche qui la zona del mercato e dei suq  dove ritrovare odori e sapori tipici del Marocco.

moschea di HassanII



e ora si entra naturalmente togliendosi le scarpe,l'interno è bellissimo e suggestivo.



zona della preghiera

ci permettono di rimettere le scarpe per visitare i sotterranei


la piscina per le abluzioni



window.setTimeout(function() { document.body.className = document.body.className.replace('loading', ''); }, 10);