26 aprile 2010

Nuova settimana.

E' iniziata l'ultima settimana di aprile,tempo penoso ma non freddo...il canto degli uccellino al risveglio si mischia ad un traffico non ancora intenso,mi piace sentirli perche' mi ricordano quando ero bambina ed abitavo in un paese ,la mia casa aveva un giardino con una betulla altissima e stupenda e un pino piantato dopo aver svolto il suo ruolo "natalizio",era diventato gigantesco.! Li gli uccellini in questa stagione ti svegliavano prestissimo,era un coro di saluti tra di loro che si davano il "buongiorno"!La natura è l'unica cosa che mi piaceva di quella casa,non sono un'amante del"paese" anzi....troppo piccolo,troppa poca gente,tutti che sanno di tutto,che noia.................!
Ma certo la natura si viveva diversamente,esistevano i campi di grano,i papaveri erano enormi e di un colore intenso,non a mala pena rossicci e smilzi come quelli che si vedono lungo le autostrade! La sera,in questa stagione i profumi intensi dei fiori si mischiavano tra di loro diventando una miscela inebriante che ti penetrava nella mente lasciandoti una piacevole sensazione,un profumo che mi piaceva molto erano i fiori d'arancio,mi sembra che si chiamassero cosi',ne avevamo una pianta vicino casa ,il loro profumo veniva trasportato dal vento e lo sento ancora nella mente.......
Non voglio neanche rileggere questo post ...rischia di essere quasi patetico.....sarà che mi aspettano faccende di casa che tutto sono tranne che piacevoli!quindi non badate agli errori...
Ma pensiamo al futuro,ho voglia di mare,ecco un altro profumo,no,non abitavo sul mare,purtroppooooooooooooooo!,dicevo ecco un altro profumo che riporta la mia mente lontano ,molto lontano,del mare mi piace persino sentire la pelle appiccicaticcia e ruvida del sale che asciuga al sole,tipo sardina....il mare chissà perché è sempre stato qualcosa di così intenso per me,il mare mi attira,l'acqua è qualcosa che mi piace oltre il razionale,il rumore delle onde che si increspano a riva o che sbattono violentemente contro le rocce e finiscono in mille spruzzi,bello!E' chiaro che quando parlo di mare non penso alle tante città ultra note dove non manca niente ma il povero mare è relegato a ruolo di "piscina"...
Spero di riuscire a trovare delle foto ,un po' datate,ma che mi ricordano uno dei viaggi piu' belli che ho fatto!
dove? solo se trovo le foto!!!Questo viaggio più che passato è per me la possibilità che ho avuto di vedere la natura quando ancora l'uomo non ci aveva costruito mille villaggi o alberghi,il turismo era centellinato ,poco noto,ancora troppo lontano!
window.setTimeout(function() { document.body.className = document.body.className.replace('loading', ''); }, 10);